noleggio autoscale, noleggio scale aeree, furgoni per breve periodo
Condizioni PER IL NOLEGGIO

Di seguito troverete tutte le condizioni per il noleggio dei nostri veicoli.

Carburante e stato del veicolo sono a carico del Cliente. Se il veicolo consegnato con il pieno venisse restituito senza lo stesso, sarà addebitato il servizio di rifornimento di € 10,00 oltre al costo dei litri di carburante mancanti. Il veicolo deve essere riconsegnato nello stato in cui è stato ritirato (pulito), pena l' addebito di € 50,00 per il lavaggio.

Tariffe. Il piano tariffario include una percorrenza variabile da 150 a 500 km giornalieri da stabilire in fase contrattuale. I km aggiuntivi verranno addebitati in funzione del listino vigente, a seconda della tipologia del veicolo.

Tasse: IVA 21% se non diversamente specificato.

Conducenti autorizzati. Il veicolo deve essere guidato esclusivamente dal locatario e dal/dai conducente/i resi noti alla noleggiatrice. Tutti i conducenti oltre al locatario devono aver compiuto l'età minima di anni 21 ed essere in possesso di licenza di condurre valida da almeno 6 mesi da esibire alla noleggiatrice prima del noleggio. Il locatario è tenuto a comunicare alla noleggiatrice nomi ed indirizzi di tutti i conducenti del veicolo. Il firmatario del contratto di noleggio rimane tuttavia completamente responsabile, nonostante non sia contemporaneamente anche conducente.

Durata noleggio. La durata del noleggio è di 1 giorno di 24 ore o un suo multiplo. Per ulteriori 30 minuti viene conteggiato un ulteriore giorno di noleggio.

Garanzie richieste per il noleggio. Per poter usufruire del servizio di noleggio presentare documento di Guida e versare una cauzione tramite carta di credito o contante.

Manutenzione/Riparazioni. Il locatario si impegna a curare il veicolo secondo scienza e coscienza. Le spese per le riparazioni rese necessarie saranno rimborsate al termine del noleggio, previo precedente consenso della noleggiatrice. Il locatario è tuttavia completamente responsabile di tutti i danni derivanti da negligenza.

Spese per "danni lievi". Sia al momento del noleggio, sia in occasione della restituzione dell'autoveicolo, il noleggiatore documenterà, insieme con il noleggiante, nell'accordo di noleggio, tutti i danni lievi visibili su un veicolo. Nel caso in cui venissero constatati ulteriori danni cosiddetti "lievi", il noleggiante deve dichiarare di esserne a conoscenza. I costi di questo tipo verranno fatturati previo avviso direttamente al noleggiante da parte del noleggiatore e comprendono sia i costi per l'eliminazione del danno, sia i costi relativi a diritti fissi, immobilizzazione, pezzi di ricambio e manodopera. Il pagamento dei succitati costi di riparazione inseriti in fattura deve avvenire in conformità con le condizioni di pagamento che regolano il contratto di noleggio.

Assicurazioni del veicolo (incluse nelle tariffe). I veicoli sono coperti da assicurazione RC (Franchigia di € 500,00 per sinistro) con massimale di € 25.000.000,00, Eventi naturali, Cristalli ( no addebito franchigia € 300,00 solo se sostituiti presso la rete CAR GLASS ) , Atti vandalici, Tessera assistenziale, Furto € 1.500,00 Incendio , incendio terzi , Kasko (Franchigia di €1.000,00 scoperto 5 % per patente B e € 1.500,00 scoperto 5 % per patente C senza degrado del veicolo), difesa legale, infortunio conducente. In caso di sinistro, furto, incendio e atti vandalici il locatario risponde al massimo fino all'ammontare della franchigia stabilita contrattualmente.

È possibile sottoscrivere una riduzione franchigia Kasko da concordare al momento della stipula del contratto . Spese per apertura pratica di sinistro € 35,00.

Pedaggi autostradali/Multe. In caso di mancato pagamento di pedaggi autostradali la Vuemmerent di Mauro Visca & C. S.a.s. addebiterà, oltre al costo del pedaggio, un ulteriore importo pari ad € 30,00+IVA per spese amministrative. In caso di violazioni al Codice della Strada la Vuemmerent di Mauro Visca & C. S.a.s . addebiterà, oltre all'ammontare della sanzione pecuniaria, un ulteriore importo pari ad € 30,00+IVA per spese amministrative.

Usi vietati/Limitazioni di viaggio. Al locatario è fatto divieto di usare il veicolo:

a. in manifestazioni sportive di motori, per test e per scuola guida;

b. per il trasporto di merci o persone contro compenso;

c. sovraccarico, cioè con un numero di persone o carico utile superiore ai dati riportati sulla licenza di circolazione;

d. per il trasporto di materiali facilmente infiammabili, esplosivi, velenosi o comunque pericolosi;

e. per la perpetrazione di contravvenzioni doganali ed altri reati, anche se perseguibili penalmente solo secondo il diritto del luogo del reato;

f. per la sublocazione.

g. per il traino di altri veicoli


Responsabilità del locatario

A seguito di incidente, furto, smarrimento, incendio, danni causati da selvaggina o altri danni, il locatario deve immediatamente sporgere denuncia alla polizia e far redigere un verbale di polizia. Ciò vale anche in caso di incidenti per colpa propria senza coinvolgimento di terze persone. Le rivendicazioni degli oppositori non devono venir riconosciute. Anche in caso di danni di lieve entità, il locatario è tenuto a presentare immediatamente alla noleggiatrice una relazione dettagliata in forma scritta unitamente ad uno schizzo. La relazione dell'incidente deve riportare nomi e indirizzi delle persone coinvolte e di eventuali testimoni, nonché le targhe ufficiali dei veicoli coinvolti.

In caso di furto, smarrimento o appropriazione indebita occorre avvisare immediatamente la polizia e la noleggiatrice. Le chiavi del veicolo, la relazione sullo svolgimento del furto e il verbale di polizia devono essere inoltrati alla noleggiatrice entro 24 ore dal furto.

Il locatario autorizza la noleggiatrice a prendere visione di tutti gli atti rilevanti presso tutti gli uffici amministrativi.

L'esonero da responsabilità non può essere concesso verbalmente da nessun impiegato della noleggiatrice né da una persona da essa incaricata. Necessita in tutti i casi della forma scritta. In caso di danni da incidente, furto, smarrimento o uso inappropriato del veicolo nonché violazione di obblighi contrattuali ai sensi delle cifre 4,7,8 e 15 delle presenti condizioni generali, il locatario è responsabile unicamente delle spese di riparazione.

In caso di danno totale il locatario è responsabile al massimo del valore di riacquisto del veicolo se egli o il conducente hanno causato il danno. Inoltre, il locatario deve rimborsare alla noleggiatrice anche eventuali danni conseguenti, in particolare riduzione del valore, mancato noleggio, spese di traino, onorario del perito e spese amministrative. Il locatario è responsabile dei danni riconducibili a disordini, calamità naturali, grandi manifestazioni ed in particolare all'inosservanza delle altezze libere (all'entrata di autorimesse, nei sottopassaggi e simili). Tutti i danni alla sottoscocca del veicolo vengono interamente addebitati al cliente. L'esonero di responsabilità non dispensa dagli obblighi delle presenti condizioni generali.

Il locatario è completamente responsabile in caso di violazione degli obblighi contrattuali, in particolare per danni risultanti dall'uso da parte di un conducente non autorizzato o per danni dovuti ad usi vietati. Il locatario è anche completamente responsabile in caso di omissione di soccorso o di violazione dei doveri ai sensi della cifra 8.

Inoltre, il locatario è completamente responsabile per danni premeditati o colposi (ai sensi del Codice Stradale), in particolare in caso di spossatezza, incapacità di guida dovuta all'abuso di alcool o droghe, nonché per danni imputabili al carico o all'uso inappropriato, in particolare all'errato rifornimento di carburante. Il locatario non è responsabile dei danni dovuti da incendio, slittamento per neve o calamità naturali, se non colpevole egli stesso del sinistro.


furgoni frigo, veicoli a noleggio, noleggio auto
Responsabilità della ditta noleggiatrice

La noleggiatrice non è responsabile nei confronti del locatario o di terze persone per incidenti o danni che si verificano durante il periodo del noleggio. Inoltre, la noleggiatrice non è responsabile dei danni derivanti da difetti del veicolo. Non sono responsabilità della ditta noleggiatrice nemmeno i danni subiti dalla merce trasportata e il furto della stessa in quanto non è assicurata. Il locatore non risponde di eventuali oggetti lasciati in cabina. Non è previsto il veicolo sostitutivo.


VUEMMERENT | SNC, Via Marsicana - 03039 Sora (FR) - Italia | P.I. 02588080602 | Tel. +39 0776 864542   - Cell. +39 392 8271839 | info@vuemmerent.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy